Archivi tag: Costituzione

L’egemonica demagogia

«I Costituenti», scrivono i firmatari di un appello lanciato da +Europa contro il progetto di revisione esclusivamente numerica della Costituzione, «scelsero un numero alto di parlamentari perché il pluralismo politico italiano trovasse un’ampia rappresentanza in Parlamento. Oggi sarebbe anche possibile … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Proprio oggi s’avverte la mancanza dei partiti

Sto parlando poco di questa crisi del Governo e della definizione di quello che verrà perché non ne ho tanta voglia; al massimo, scriverò qualcosa quando il Parlamento avrà votato la fiducia all’esecutivo e al discorso del presidente del Consiglio. … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il senso del generale per la Costituzione

«Il cuore di Mario è stato infranto da undici coltellate, che come dice l’autopsia sono arrivate in fondo. Ebbene, è forse giusto che noi tutti si eviti di dargli la dodicesima coltellata al suo cuore d’oro. […] È giusto che … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sdogana oggi, sdogana domani, ti ritrovi i fascisti in marcia su Roma

Proviamo a leggere insieme: «si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Da Pericle a Erdoğan; la democrazia del Grande Inquisitore

Erdoğan il riformista (visto che succede a usare a sproposito i termini?) ha vinto il suo referendum costituzionale: 51 a 49, tanto è bastato per fare della Turchia una repubblica presidenziale con un ampliamento enorme dei poteri del capo dello … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Cari amici, noi siamo gli stessi di prima. Qualunque cosa per voi fossimo

Il risultato del referendum ha lasciato poco spazio alle interpretazioni. Avrei voluto leggere e ascoltare argomentazioni «nel merito», come si diceva, del voto, ma ho dovuto avvertire, dalle prime parole del presidente del Consiglio in conferenza stampa fino all’ultimo dei … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La realtà che spiega l’accaduto

No, non mi sento dalla parte dei vincitori: a vincere è stata la Costituzione, che sarà di tutti come di tutti è stata fino a ora, non certo di una parte sola, ancora più vero se a votare è, com’è … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Ma non dovevate farvene una ragione?

C’è un tema che sempre più spesso sento ripetere, nelle analisi dotte come negli slogan banali, legato alla questione del referendum, ma da leggersi in ottica più generale. Lo potremmo chiamare “l’argomento del ricatto”. Provo a spiegarmi meglio, magari aiutandomi … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La Costituzione attuale favorisce l’azione di governo. Parola di Governo

Sembra, a giudicare dalle parole dei sostenitori del “sì” alla riforma Renzi-Boschi, che la Costituzione in vigore serva solamente a bloccare un Paese altrimenti effervescente e veloce. Lasciamo perdere la disamina dei punti della norma oggetto di referendum, fermiamoci a … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Se nemmeno chi l’ha fatta e le ha dato il nome ne parla

La riforma della Costituzione dovrebbe essere una cosa importante di per sé. Voglio dire, se cambi il testo della legge con la quale una nazione decide di farsi Stato, è già quello un argomento fondamentale su cui discutere. Invece, in … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento