Archivi autore: Rocco Olita

Voting with their feet, pochi dei critici occidentali dell’Occidente sceglierebbero altro

Scrive Severgnini, nel suo corsivo per il Corriere di domenica primo maggio, a proposito dei tanti che, vivendo in Paesi democratici occidentali, si lasciano convincere dalla narrazione di alcuni autocrati e dittatori che presentano il proprio potere, persino nelle forme … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dei corpi sofferenti, parlatemi, non di idee e valori

«I potenti che in tempo di guerra brandiscono una superiorità morale brandendo i loro valori si espongono a facili ironie e, soprattutto, non favoriscono la pace. Alzano barriere, armano i confini, creano incomunicabilità e ostilità. Alimentano il fanatismo, il conformismo, … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società, storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Ma chi l’ha sentito, questo senso di colpa che denunciate?

«Il declino dell’Occidente è uno spettro che ci angoscia da tempo. Ora, però, succede qualcosa di nuovo: è in corso la nostra autodistruzione. L’ideologia dominante, quella che le élite diffondono nelle università, nei media, nella cultura di massa e nello … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ora, però, mi confondete non poco

Devo ammettere, in tutta sincerità, che la narrazione di un Putin novello Hitler, potenzialmente intenzionato a ricercare il dominio sul mondo intero, altro che la pace (e il fatto che per pace e mondo, in russo, si usi la stessa … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Dopotutto, cosa chiediamo, se non pace?

Filopolitica è stata ferma per un po’. Non so esattamente perché; diciamo che era una pausa per riordinare alcune idee, per organizzare meglio i pensieri, per seguire altri progetti. Nel frattempo, in soli due mesi, il mondo, come a volte … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Restiamo umani, per favore e davvero

Il 17 marzo del 2020, per la prima volta nella sua storia, il santuario di Lourdes chiuse le porte ai fedeli. La motivazione di quella scelta, com’è facile capire, fu legata alle esigenze di contenimento della pandemia da Covid-19. Di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tanto, quanto costa chiudere una scuola?

«Scuola, è dietrofront: “Se c’è un positivo quarantena per tutti”», titolava ieri l’edizione online di Repubblica. E con un tono cadenzato quasi a ricordare i bollettini telegrafati d’un tempo, l’articolo di Michele Bocci spiegava nelle prime battute: «Stop al protocollo … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

«Bisogna saper scegliere in tempo».

«Non arrivarci per contrarietà». Continua così Eskimo di Guccini, dopo il verso che fa da titolo a questo post. Ed è esattamente quello che mi viene in mente, leggendo tutte le critiche che da un po’ di tempo arrivano a … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il quarantennale sulla ricostruzione, nel senso della legge

Del 23 novembre del 1980, su questo spazio, più volte se ne sono ricordati alcuni momenti. I miei, certo, i ricordi e le sensazioni, i dettagli. I fatti e i numeri della catastrofe li sapete, e fanno male tutti. I … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

«Il partito dei risentiti»

«Proprio la liquidazione aprioristica di ogni alternativa, tacciata di deriva autoritaria, o percepita come illusione chimerica, apre le porte alla compensazione fantasmatica del risentimento che, con un colpo di bacchetta magica, immagina di dominare i dominatori. Sotto questo aspetto il … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento