Archivi categoria: politica

La campagna elettorale permanente più pericolosa

«Ho costruito un sistema nucleare… un’arma che nessuno ha mai avuto prima in questo Paese. Abbiamo qualcosa che non si è mai visto e sentito. Abbiamo qualcosa di cui Putin e Xi non hanno mai saputo. Non c’è nessuno… quello … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Le elezioni regionali, invece, le ha vinte Zingaretti

Ieri davo atto della vittoria politica (per quanto potenzialmente postuma), ai Cinquestelle assegnata dai risultati del referendum sul taglio del numero dei parlamentari. Oggi, invece, devo dire che, a leggere i dati delle elezioni regionali, il vincitore su quel terreno … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Hanno vinto i Cinquestelle (col rischio, per loro, che sia vittoria postuma)

Non giriamoci intorno; se lo scorso referendum aveva uno sconfitto certo, lo stesso che aveva voluto personalizzare così tanto la partita da dire che, in caso di sconfitta, si sarebbe dimesso da presidente del Consiglio e avrebbe lasciato la politica … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | 1 commento

Politici all’altezza del ruolo che hanno (ovvero, le sempre precise parole di Steinmeier)

«Presidente Steinmeier, come ha vissuto la pandemia nelle relazioni fra Italia e Germania», chiede Tonia Mastrobuoni, per Repubblica del 17 settembre, al capo di Stato tedesco. «I tedeschi hanno seguito con grande sgomento le sofferenze della gente in Italia. Gli … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La verifica della tesi sul “Conte-bis”

Carlo De Benedetti non è di certo fra i miei pensatori di riferimento. Potrei anche aggiungere, se questo avesse senso per il discorso che sto per fare, che da tempo, ben prima che lui vendesse, avevo smesso di leggere Repubblica … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Non è andata per tutti bene

Belli davvero, pur nella loro drammaticità, i giorni con l’appuntamento alle sei del pomeriggio sul balcone, gli arcobaleni disegnati dai bambini alle ringhiere con su scritto andrà tutto bene (e che a me piacevano e piacciono molto di più delle … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Da un capo all’altro del mondo

«E mi ricordo chi voleva/ al potere la fantasia./ Erano giorni di grandi sogni sai,/ erano vere anche le utopie./ Ma non ricordo se chi c’era/ aveva queste, queste facce qui;/ non mi dire che è proprio così,/ non mi … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Se «è lecito» pensare che Trump usi la pandemia a fini politici, rischia d’esserlo anche per altri

Scrive il sempre bravo Massimo Gaggi sul Corriere della Sera, a proposito della notizia dell’invito alle amministrazioni locali dei vari Stati dell’Unione rivolto dalla direzione del Centers for Disease Control and Prevention (ente federale che si occupa, per l’appunto, di … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Voterò no, perché è la logica della riforma che respingo

Voterò no, nel referendum costituzionale dei prossimi 20 e 21 settembre. Perché considero la modifica un vuoto cedimento a un’ancor più vacua demagogia e per una innegabile ragione di sfiducia verso i suoi proponenti. Devo ammettere che non è una scelta lineare, … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Come evitare che sui gradini della conoscenza si replichino le distanze della disparità?

«In questo passaggio di secolo una ondata di ottimismo avvolge il nostro mondo progredito: l’informazione sembra aprire spazi illimitati alla crescita, il virtuale scavalca il reale, i servizi scavalcano l’industria, la nuova economie scavalca la vecchia. Naturalmente siamo tutti richiamati … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento