Archivi categoria: economia – articoli

Le connessioni che un sovranismo sempre più piccolo non vuol vedere

Scrive Dario Di Vico sul Corriere di ieri: «Sulla scia delle drastiche novità che hanno interessato il quadro politico si sta affermando l’idea (ma preferisco dire: la semplificazione) che la querelle sull’autonomia regionale rappresenti l’a e la zeta di una … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

E cambiare stile e modelli di vita?

Ho letto un articolo sulla vendita di automobili con toni totalmente contrari di quelli che mi sarei aspettati, viste, sullo stesso giornale e nei medesimi giorni, le attenzioni dedicate ai cambiamenti climatici. Perché, o io non ho capito cosa s’intenda … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Perché se Berlino piange Roma (e soprattutto Milano) non può ridere

In tedesco c’è pure un termine per descriverla: Schadenfreude. Una parola che mette insieme il danno (Schaden) e la gioia (Freude), con la quale si indica quel sentimento di soddisfazione che deriva dalle sciagure che colpiscono altri, solitamente quelli che … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

A guardar bene, la “deriva populista” ha già un quarto di secolo alle spalle

Se c’è una città in Italia che può essere paragonata a quelle della Rust Belt del Midwest io la conosco. Fin dalla porta di casa dei miei se ne individuava l’esistenza, e di sera, al buio, il luccichio alternato del … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Сначала россияне! Anche a Priolo Gargallo, Siracusa

«Non c’era un problema di ordine pubblico né tantomeno l’esigenza di “tutelare” i flussi turistici, giustificazione, inserita nell’ordinanza, che aveva suscitato ilarità ma soprattutto indignazione nei sindacati. A spingere il prefetto di Siracusa, Luigi Pizzi, a firmare il provvedimento con … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Condannati dallo sviluppo

Nei giorni in cui l’intero Paese si scopriva sviluppato senza alcun accenno d’esser progredito, riversando attraverso gli ultimi ritrovati della tecnologia un odio che a definirlo barbarico si farebbe torto a quegli scampoli di civiltà che pure le orde che … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Solo a me non stupiscono i dati dell’industria dell’automobile?

In altre occasioni su questo spazio mi è capitato di commentare i dati negativi della produzione e vendita delle automobili, a livello europeo e occidentale o solo con riferimento al nostro Paese. E già in quelle circostanze non ho potuto … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Mini o maxi, sempre debito sono

In fondo a tutta la questione, la spiegazione più chiara l’ha data Mario Draghi: «i mini-bot, o sono moneta, o sono debito». Lo stesso Borghi, deputato leghista promotore dell’idea, ha dovuto ammettere che, in effetti, i mini-bot sono debito, non … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Gradassate a parte, il “fenomeno” ha tracciato la sua via

Scrive su Il Sole 24 Ore di ieri, mercoledì 5 giungo, Nicol Degli Innocenti che Trump ha promesso «un accordo commerciale fenomenale» tra Gran Bretagna e Usa, non appena quest’ultima sia uscita dall’Ue, ovviamente. Nei fatti, lo sgraziato affarista, tra … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il rischio del cortocircuito

«Dovresti cambiare la tua vecchia auto diesel; ti ho dimostrato quanto consumi, e di conseguenza inquini, meno la mia nuova ibrida», mi spiegava un amico incontrato al bar. «Certo», rispondevo, «e più volte e sono convinto che sia così. Ma … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento