Archivi tag: Leopardi

Quel triste misto d’insoddisfazione e rassegnazione che apre alla tirannide

Nell’aprile del 1940 Simone Weil scriveva al fratello André (giovane scienziato e ragazzo prodigio che dedicò l’intera sua esistenza allo studio della matematica e all’epoca detenuto a Rouen in attesa di giudizio di fronte al tribunale militare per renitenza alla … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

L’inconsistente leggerezza del tempo che manca

Beatrice, nel quinto canto del Paradiso, raccomanda a Dante: “Apri la mente a quel ch’io ti paleso,/ e fermalvi entro; che non fa scïenza,/ sanza lo ritenere, avere inteso”. Senza memoria non si ha vera conoscenza. Il fatto è che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Al di là di quella siepe

Certo, il cuore si spaventa a immaginare quieti assolute e profonde. Per questo a volte ci leghiamo alle cose che abbiamo, immaginando che quella percorsa fin qui, sia la sola strada possibile. E quasi sempre ci innamoriamo di un luogo … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Assuefatti

“La memoria non è altro che assuefazione”, scriveva Leopardi nello Zibaldone. Pippo Civati, commentando il libro di Enrico Deaglio Indagine sul ventennio e interrogandosi proprio sul significato del ventennio berlusconiano per la generazione di quelli che erano ancora al liceo al … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento