Archivi tag: rappresentanza

Il “Mattarellum” che non t’aspetti

Da tempo, come scrivo su queste pagine, sempre più mi vado convincendo delle ragioni del proporzionalismo applicato ai sistemi elettorali. Le ansie da maggioritario che hanno accompagnato l’intero corso di questa Seconda Repubblica che pare volgere al disio, credo portino … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Se De Luca ha ragione. Ovvero, il trionfo dell’interesse sulla politica

Dopo l’audio del discorso con cui Vincenzo De Luca ha arringato qualche centinaio di sindaci campani, registrato di nascosto e pubblicato integralmente da Il Fatto Quotidiano, s’è mossa addirittura la Commissione parlamentare antimafia per verificare se, nelle carte della Procura … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’elezione diretta e la vacuità (ricercata) dei «programmi»

Nella città in cui vivo, Cuneo, il prossimo anno si andrà al voto per il rinnovo del consiglio comunale. Anzi, più correttamente, si voterà per eleggere il sindaco. Tralasciando gli schieramenti, le parti e i protagonisti, vorrei soffermarmi su un … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La Spagna, le elezioni e la realtà

Forse, prima di Natale gli spagnoli torneranno alle urne. Di nuovo. Per la terza volta in pochi mesi, a quei cittadini verrà chiesto da chi vogliano essere rappresentati, e loro, come hanno già fatto nelle altre due occasioni, risponderanno. Di … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Se la rappresentanza ha un senso

Premesso che io, in un ipotetico scontro fra D’Alema e Gentiloni, tiferei per una sorte come attese ai prodi combattetti in quello che vide opposti il burgundo Gernot e Rüdiger di Bechlarn nel Nibelungenlied, senza sottilizzare sul chi regalò la spada … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Che cos’è la rappresentanza?

«La maggioranza legale è essa che deve governare, ma perché un Governo sia accettato dalla coscienza pubblica si richiede che la maggioranza legale sia insieme maggioranza reale nel Paese, altrimenti del sistema parlamentare c’è soltanto l’apparenza». Francesco De Sanctis, citato … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La ricerca della rappresentanza nel tempo della governabilità

Non essendo un cittadino di quei comuni che oggi andranno alle urne per rinnovare le amministrazioni cittadine ho potuto ragionare in questi ultimi giorni di campagna elettorale con un animo e una visione più distaccata e meno interessata. Ovvio, la … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | 1 commento

Domenica? No, non posso

Allo statunitense Mr Lewis che aveva appena finito di spiegare, nel suo brindisi, come fosse tempo che anche la vecchia Europa si arrendesse al principio del “professionismo” pure nelle questioni della politica, non tralasciando di stigmatizzare quanto fatto da quelli che a … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il tentativo di non comprendere

Il racconto delle posizioni rispetto alla questione delle riforme costituzionali fatto dal governo e dal partito di maggioranza (almeno nella sua parte maggioritaria, che però, stando ai voti espressi, coincide praticamente con il tutto) cerca di dipingere uno scenario in cui, … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Se vincere o perdere diventa l’unico argomento politico

Più si fan d’appresso le elezioni, più sale l’ansia da prestazione di quanti si preparano a correre, o solamente a fare il tifo. Social, giornali, discussioni, l’argomento sembra essere sempre è solo uno: chi vince, chi perde. Come se la … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | 2 commenti