Archivi categoria: economia – articoli

Ancora sul credito: è positivo o negativo concederne tanto?

Solamente ieri ho letto l’articolo di Tito Boeri in cui, su Repubblica di lunedì, stigmatizzava il fatto che le banche concedessero prestiti per lo più ai “garantiti”, escludendo, di fatto, i più giovani. Che è un problema, non voglio negarlo. … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Ok, parole sbagliate; ma rimarrà il problema dei minatori disoccupati

Dico subito che accusare, come ha fatto Josep Borrell, i giovani dei Fridays for Future di soffrire di una sorta di «sindrome Greta», quasi a stigmatizzarne l’impegno volendoci vedere solo una forma imitativa e superficiale, è sbagliato. Il loro impegno, … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, filosofia - articoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Due pulsioni divergenti, in un mondo solo

Dall’amore per Kierkegaard al piacere di leggere Withman, passando per le profondità di Camus, sono da tempo convinto che l’idea per cui le contraddizioni possano superarsi, hegelianamente, in una superiore unità, sia una consolazione buona per pensatori annoiati e timorosi. Detto … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

E produrne proprio di meno?

Magari finiremo con l’estinguerci per colpa di qualche virus, coronato o meno. Ma intanto, finché ci siamo, è giusto e opportuno preoccuparci del futuro, più che del nostro, di quello dei nostri figli. Quindi, fa bene l’Unione Europea a imporre … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ma noi ce la prendiamo con chi ha ancora meno

Come ogni anno alla vigilia del World Economic Forum di Davos, l’Oxfam ci informa sullo stato delle disuguaglianze nel mondo. E come da un po’ troppo tempo accade, anche questa volta il network di Ong ci dice che queste aumentano. … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il problema è di fondo, non nei cieli

«Ora non abbiamo una soluzione di mercato a portata di mano», dice il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a proposito di Alitalia. E il ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli è ancora più drastico, seppur mantenendo il senso dell’avverbio presidenziale … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ma siamo davvero così poveri?

«Quanto tale reddito dei poverissimi fosse letteralmente “da fame” lo testimoniano innumerevoli fonti, dal cinema neorealista, pieno di storie di povertà estrema, alla stampa quotidiana, in cui ricorreva spesso il “dramma dei tuguri” in cui ancora abitavano milioni di persone. … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società, storia | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

O celebrate i giovani per il clima, o festeggiate per la nascita del colosso dell’auto

Un colosso da quasi 9 milioni di automobili vendute, il quarto al mondo, un fatturato superiore ai 170 miliardi di dollari e utili per undici miliardi. Questo è il matrimonio da una cinquantina di miliardi fra Fca e Peugeot che … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

«Foreigners, go home!»; non dicevate così?

Fin dalla porta di casa dei miei se ne individuava l’esistenza, e di sera, al buio, il brillare alternato del suo faro arrivava a farsi vedere dalle strade del paese in cui sono nato e cresciuto, a 85 km di … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

No, è stata l’emigrazione

Discutendo via Facebook di aree di libero scambio e altre questioni, in un commento mi scrivono che, a emancipare la mia famiglia dalla povertà, non sarebbe stata la vicendevole progressiva apertura dei sistemi economici ma, semplicemente, l’aumento dei consumi interni. … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , | Lascia un commento