Archivi tag: Usa

Le radici millenarie della narrazione americana

Abbiamo sorriso tutti quando, nella conferenza stampa congiunta con Mattarella, Trump ha affermato, serioso, che: «The United States and Italy are bound together by a shared cultural and political heritage dating back thousands of years to Ancient Rome» (più o … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Km0 per noi, mercato globale per gli altri?

Solo io vedo il controsenso? Durante l’evento bolognese Villaggio Coldiretti, i responsabili dell’organizzazione agricola hanno manifestato tutta la loro preoccupazione per i possibili dazi sulle produzioni italiane voluti dall’amministrazione statunitense, in particolar modo sul Parmigiano e sul Grana. Dopo la … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dategli voi un nome, se razzismo non vi piace

Il sobborgo di Frayser, nella zona nord di Memphis, in Tennessee, la notte scorsa è stato scosso da una rivolta della popolazione seguita all’uccisione di un giovane del posto da parte di alcuni agenti. Poteva essere Milwaukee, Baltimora, St. Luis; la … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Gradassate a parte, il “fenomeno” ha tracciato la sua via

Scrive su Il Sole 24 Ore di ieri, mercoledì 5 giungo, Nicol Degli Innocenti che Trump ha promesso «un accordo commerciale fenomenale» tra Gran Bretagna e Usa, non appena quest’ultima sia uscita dall’Ue, ovviamente. Nei fatti, lo sgraziato affarista, tra … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Che tristezza il “vincente” Trump

«Venderò la mia sconfitta/ a chi ha bisogno di sentirsi forte/ e come un quadro che sta in soffitta/ gli parlerò della mia cattiva sorte». Sono solo canzonette, però, a volte, possono servire. Così, prendo in prestito questi pochi versi … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Caro fratello in divisa, guarda

Il presidente degli Stati Uniti, il capo di quella che continuiamo a definire la più grande democrazia del mondo, il leader della nazione costruita sulle migrazioni e che accoglieva gli arrivi con una statua alla libertà e i versi di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Le emozioni contano

In uno scambio di opinioni via social sul mio articolo che precede questo, nel volermi elegantemente dare dell’incolto e approssimativo demagogo – aggettivi assolutamente precisi per una definizione quantomeno esagerata – , mi è stato consigliato di studiare, indicandomi, per … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Giustizia è disobbedire

«Se questa è la Legge», titolava ieri in prima pagina Avvenire, a proposito di quanto sta avvenendo nel sud degli Stati Uniti, al confine con il Messico, dove, scrive nell’editoriale sullo stesso quotidiano Eraldo Affinati, «duemila bambini divisi a forza … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Se davvero la globalizzazione finisse d’un colpo, potremmo non saper cosa metterci

Cercata o meno che sia, la coincidenza per cui, nei giorni dell’appuntamento annuale di Davos, dove un Clinton folgorato sulla terza via del mercato di libero scambio aprì le danze della globalizzazione politica a guida statunitense, gli unici comunisti rimasti … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Cose d’America non troppo lontane

«C’è chi pensa che la candidatura della Winfrey eviterebbe questo conflitto tra le due ali del partito. Sarebbe, però, la conseguenza della scelta di un personaggio di forte impatto mediatico ma privo di competenza e programmi politici. Un autogol: hai … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento