Archivi categoria: società

Mediocri? Magari. Ovvero, aveva ragione il Tristano di Leopardi

«Amico mio, questo secolo è un secolo di ragazzi, e i pochissimi uomini che rimangono, si debbono andare a nascondere per vergogna, come quello che camminava dritto in paese di zoppi. E questi buoni ragazzi vogliono fare in ogni cosa … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Una lettera mai aperta

«Abbiamo letto la legge e i programmi della nuova media. La maggioranza delle cose scritte lì a noi ci vanno bene. E poi c’è il fatto che la nuova media esiste, è unica, è obbligatoria […]. Fa solo tristezza saperla … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Il senso del generale per la Costituzione

«Il cuore di Mario è stato infranto da undici coltellate, che come dice l’autopsia sono arrivate in fondo. Ebbene, è forse giusto che noi tutti si eviti di dargli la dodicesima coltellata al suo cuore d’oro. […] È giusto che … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Muoiono ancora. E nel disinteresse, due volte

Due miglia nautiche, poco più di tre chilometri e mezzo, comodamente seduti, in nove, al centro di un gommone che poteva portare 18 persone, spazio e tranquillità; eppure, nella brevissima traversata, non ho tolto gli occhi di dosso a mio … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Quel triste misto d’insoddisfazione e rassegnazione che apre alla tirannide

Nell’aprile del 1940 Simone Weil scriveva al fratello André (giovane scienziato e ragazzo prodigio che dedicò l’intera sua esistenza allo studio della matematica e all’epoca detenuto a Rouen in attesa di giudizio di fronte al tribunale militare per renitenza alla … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Più che il cuore può la pancia

A un certo punto, Paolo Mieli, nella puntata di giovedì scorso della sua Passato e Presente, su RaiTre, dedicata all’odissea dei due volte dannati dell’Exodus 1947, il bastimento che salpò dalla Francia per la Palestina, ma venne respinto indietro, fino … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cuccioli amorevoli e stranieri da odiare: stesso numero di like

«Poi però le persone sui barconi ce ponno morì. In realtà stanno facendo solo social media marketing. Non so cosa mi faccia più ribrezzo». Mi scrive così una carissima amica a commento di un mio post su Facebook in cui … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il fatto è che volete il campo dei miracoli (o qualcuno da odiare per la sua inesistenza)

Persino una sua collega di governo, la ministra della Difesa Elisabetta Trenta, spiegando di averlo avvisato che i problemi nel Mediterraneo si sarebbero complicati e non risolti sospendendo la missione Sophia, dice, in sostanza, che al capo della Lega tutto … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

I rischi di quella voglia diffusa di menare le mani

«Nulla forse illustra la generale disintegrazione della vita politica meglio di questo odio vago di tutto e di tutti, senza un oggetto definito, senza poter addossare la colpa della situazione a qualcuno […]. Esso si rivolgeva dunque in tutte le … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Davvero state sostenendo che rimanendo umani si faccia un favore alla destra?

Il non detto di tutti questi mesi in cui si sono ripetuti gli scontri fra le Ong e il ministro dell’Interno è stato, in buona sostanza: «basta attaccare Salvini sulla questione dei migranti, gli si fa solamente un favore e … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento