Archivi categoria: politica

Pure il silenzio dei colti contribuì a generare il mostro

Nelle prime pagine del suo libro di memorie scritto nel corso degli anni novanta e pubblicato nel 2000, Vittorio Foa scrive: «Alla presentazione di La parola ebreo di Rosetta Loy dico a Giulio Einaudi che ho dei nodi da sciogliere … Continua a leggere

Pubblicato in conformismo, libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Perché dovrebbero impegnarsi?

Capita spesso di ascoltare o leggere commenti sulla situazione politica e sulla qualità delle rappresentanze di partiti e istituzioni che si concludono, immancabilmente, con un: «i migliori si tengono alla larga da forme di impegno diretto». Una frase, o altre … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

L’uguaglianza non è data in natura, è un cammino faticoso e giusto

Racconta Jeshua Rothman, in un bel pezzo sull’uguaglianza nel numero del New Yorker dello scorso 13 gennaio, che, una decina d’anni fa, la scrittrice Deborah Solomon chiese a Trump cosa ne pensasse dell’enunciato «all men are created equal». Con la … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , | Lascia un commento

And now, let’s #leavealighton

Nel suo, almeno per il momento, ultimo discorso al parlamento europeo tenuto durante il dibattito per l’approvazione dell’accordo sulla Brexit mercoledì scorso, la deputata scozzese dello SNP Aileen McLeod ha ricordato come il popolo di Scozia abbia «consistently voted against … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Non è colpa di Cambridge Analytica se in molti le han creduto

Se n’è discusso tantissimo, e non starò qui a fare il riassunto di quanto successo nello scandalo Facebook-Cambridge Analytica: meglio di me, c’è già chi l’ha fatto, e l’internet è piena di commenti, ricostruzioni, analisi e tutto ciò che serve … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Qualcuno scoprì che l’Emilia non era occupata

Il risultato più atteso delle elezioni amministrative di domenica scorsa era sicuramente quello emiliano. Non perché la Calabria fosse meno importante, ma era su quello di Bologna e città sorelle che gli sguardi dei commentatori politici della nazione si erano … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Il razzismo e la gogna: prima o poi, siam tutti vittime

Non è stata ovviamente una scelta casuale, quella del campanello a cui suonare, nel quartiere Pilastro, a Bologna. Non tanto perché indicata direttamente da una simpatizzante del suo partito; anche, chiaramente, per il cognome lì scritto. Se gliene fosse stato … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

In quella piazza bolognese, un monumento a quanto è stato dimenticato

«È una questione di pieni e di vuoti», scrive Ezio Mauro nel suo editoriale di ieri. E continua: «C’era evidentemente un vuoto, in mezzo alla politica italiana, che improvvisamente si sta colmando […]. Quel vuoto era prima di tutto fisico, materiale. Nessuna … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ma noi ce la prendiamo con chi ha ancora meno

Come ogni anno alla vigilia del World Economic Forum di Davos, l’Oxfam ci informa sullo stato delle disuguaglianze nel mondo. E come da un po’ troppo tempo accade, anche questa volta il network di Ong ci dice che queste aumentano. … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

E la working class si scoprì conservatrice

​Ne parlavo tempo fa con un amico, a proposito del voto in UK. Personalmente, ho una conoscenza diretta solamente di Londra, che non è proprio l’Inghilterra profonda, diciamo. Per questo, a lui che girava durante le elezioni per il nord … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento