Archivi categoria: politica

Sinceri applausi per Roberto Fico

«La nostra è una repubblica straordinaria perché tutti sanno che chi si trova in questo Paese ha le tutele, ha le libertà e ha i diritti. Questa festa della repubblica va dedicata a tutti gli italiani, va dedicata a tutti … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Solo che Lerner e Cuperlo hanno detto altro

Gad Lerner scrive su Twitter: «L’Italia leghista è un rivolgimento profondo, sociale e culturale prima ancora che politico, come testimonia il voto nelle ex regioni rosse. Già in passato le classi subalterne si illusero di trovar tutela nella trincea della … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

L’ossessione per il voto moderato è francamente inconcepibile

«Le elezioni si vincono allargando al centro?», chiede, per La Repubblica di ieri, Stefano Cappellini a Massimo D’Alema. «Trasecolo», risponde l’ex presidente del Consiglio. E spiega: «Questo dibattito lo trovo surreale. Dicono: dovete conquistare i moderati. Ma i moderati votano … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Però è dal 2008 che va così

«È andata male, il risultato è negativo, inutile girarci attorno. Molto al di sotto di quello che ci aspettavamo». Sono le laconiche dichiarazioni di Nicola Fratoianni, uno dei leader della compagine La Sinistra, sul voto di domenica scorsa raccolte dal … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Da domani, che Europa sarà?

Quasi quasi, chissenefrega di Salvini. Oddio, il risultato in Italia è di una certa impressione e qui farà rumore per un bel po’, ma non credo che sposterà gli equilibri del continente il fatto che la Lega che fu padana … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

I politici che promettono «i bei tempi andati», mentono due volte

Scrive Jonathan Coe in un contributo all’incontro a cui parteciperà durante la Festa del racconto, in programma dal 29 maggio al 2 giugno in diversi centri della provincia modenese, su Paesaggi contemporanei. Raccontare la Brexit, pubblicato sul Corriere di venerdì … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Recuperando il senso della storia

Scrive Ezio Mauro su La Repubblica di ieri: «Il racconto oggi egemonico parla di un’Europa stanca di sé, incapace di manifestare una personalità istituzionale seducente e un carattere politico convincente, […] portatrice di un sistema di vincoli di cui la … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

A volte, la rabbia si può fare ragione politica (con tutte le conseguenze)

«I francesi filonazisti più radicali presenti a Parigi costituirono un gruppo eterogeneo in cui confluirono ex comunisti, antisemiti militanti, fascisti, pacifisti dogmatici e giornalisti, scrittori e poeti vanitosi e autoreferenziali. […] Quello che gli estremisti filonazisti parigini ebbero in comune … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Populisti col Rolex e droite caviar

«L’unica certezza […] è che il demone del lusso sfrenato, quando si trova in presenza dei leader populisti, riesce spesso a trovare terreno fertile». È perfido oltre il consueto Tommaso Labate, nel suo articolo sul senso dei populisti per le … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Al contrario, sono le nazioni a soffocare l’Unione

Leggendo il mio post di ieri, un amico mi ha scritto: «In parte, concordo. Però, questa Ue che schiaccia le nazioni e limita la loro libertà di prendere decisioni è forse il limite maggiore della costruzione comunitaria. Su ciò giocano … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento