Archivi tag: Trump

Quei tempi lunghi di cui non vogliamo più sapere

«Mentre in Cina il presidente Xi serra i bulloni di un sistema tranquillamente autoritario, in Russia le elezioni rafforzano la presa sicura di Vladimir Putin, al potere dal Duemila: il 18 marzo “lo zar” correrà in solitaria e senza strepiti … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Se davvero la globalizzazione finisse d’un colpo, potremmo non saper cosa metterci

Cercata o meno che sia, la coincidenza per cui, nei giorni dell’appuntamento annuale di Davos, dove un Clinton folgorato sulla terza via del mercato di libero scambio aprì le danze della globalizzazione politica a guida statunitense, gli unici comunisti rimasti … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Cose d’America non troppo lontane

«C’è chi pensa che la candidatura della Winfrey eviterebbe questo conflitto tra le due ali del partito. Sarebbe, però, la conseguenza della scelta di un personaggio di forte impatto mediatico ma privo di competenza e programmi politici. Un autogol: hai … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Viva la democrazia (purtroppo)

Non abbiamo sistemi migliori, come spesso ci ripetiamo, citando statisti come fossero incarti dei cioccolatini. Però, a giudicare da alcuni risultati, specialmente in questi ultimi anni, un po’ la tristezza mi vince. E la sfiducia, non di rado, ha la … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Il presidenzialismo è quella roba lì

«Insomma, c’è del metodo nel bullismo di Trump: il suo stile piace a chi lo ha votato, mentre gli avversari non hanno strumenti per detronizzarlo. “The Donald” alimenta la narrativa della stampa che ha congiurato contro di lui (“non mi … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

C’era una volta, su un’isola vicina, una classe dirigente

Sarà il provincialismo che innerva, quasi fosse una tara, il nostro modo di pensare a noi stessi o semplicemente una superficiale, e modaiola, esterofilia, fatto sta che quando pensiamo agli altri Paesi vicini, in media, lo facciamo per apprezzarne modi … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il problema non è il capo velato, semmai la differenza nel genere

«Potresti provare a fare il blogger a Riad», mi scrive un amico su Facebook a commento di una mia osservazione sul velo delle Trump, moglie e figlia (e con un look a metà strada tra una puntata degli Addams e … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Da Pericle a Erdoğan; la democrazia del Grande Inquisitore

Erdoğan il riformista (visto che succede a usare a sproposito i termini?) ha vinto il suo referendum costituzionale: 51 a 49, tanto è bastato per fare della Turchia una repubblica presidenziale con un ampliamento enorme dei poteri del capo dello … Continua a leggere

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Le divisioni del «viva chi vince!»

Nel suo La seconda guerra mondiale, Winston Churchill scrive che Stalin, al primo ministro francese Pierre Lavall che nel ’35 gli chiedeva d’intervenire in favore dei cattolici russi anche per far piacere a Pio XI, avrebbe risposto, sarcastico: «Il Papa? … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

E se invece evitassimo di lasciar sole Scozia e Irlanda del Nord?

Non saprei dire se per fare una battuta simpatica o perché realmente indispettito dai continui e continuativi interventi a gamba tesa del presidente degli Stati Uniti, Juncker ha detto che, qualora questi non la smettesse, lui potrebbe farsi promotore dell’indipendenza … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, storia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento