Archivi tag: politica

Questa che c’è ora è la nuova classe dirigente

Ci voleva il pallone. Da sempre sfera in cui leggere i costumi e i destini di questo Paese, la palla che fu di cuoio cucito (e ora ignoro davvero come sia fatta, a vederla volare così lontano e con traiettorie … Continua a leggere

350 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | 1 commento

In sintesi: facessero quello che vogliono

«In principio c’era la politica, gonfia di sentimenti. Poi l’antipolitica, con i suoi risentimenti. Ora si è aperta la stagione della non politica, dove l’insofferenza è diventata indifferenza, distacco collettivo rispetto alle imprese dei politici. È questa l’eredità della XVII … Continua a leggere

294 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Perché alla fine, la politica, la fanno le persone

«Perché esce dal partito che ha contribuito a fondare?», chiede Marco Demarco, per Il Corriere della Sera di ieri. «Da tempo i rapporti politici interni erano critici. E anche quelli umani, per me molto importanti, facevano acqua da tutte le … Continua a leggere

216 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Tristi figuri, non pessime figure

«Rosato facciamo un patto, se questa legge sarà cassata dalla Consulta, noi ti bruceremo vivo, ok?». E ancora: «Giovanni Floris hai confermato che sei un idiota che non capisce un cazzo. L’Appendino non è accusata di falso in bilancio». E … Continua a leggere

364 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ci son modi meno banali di dire “riflusso”

La svolta verso tendenze più tradizionaliste compiuta dall’Accademia svedese dopo i fuochi di artificio dello scorso anno col Nobel a Bob Dylan non mi è dispiaciuta. Non che avessi qualche pregiudiziale in merito al premio all’autore di Blowin’ in the … Continua a leggere

297 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Più che una biblioteca, servirebbe un’etica diversa nell’uso della lingua

«Negli anni della Prima Repubblica — con i partiti più che granitici e con le preferenze conquistate sul territorio — i “cambi di casacca” dei parlamentari erano una rarità. Clamoroso, nel 1975, fu il voltafaccia del super ministro dc Fiorentino … Continua a leggere

202 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Così si rischia di dar ragione a chi parla di «uso politico della giustizia»

Delle sorti della Lega Nord, come immaginate, m’interessa meno di quanto possa essere utile alla storia dell’umanità sapere il colore del gatto che girava intorno al palazzo nobiliare d’una famiglia che nessuna traccia lasciò del suo passaggio nel tempo. Sempreché … Continua a leggere

222 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

La disaffezione di quanti qualcosa sanno

«Ti risponderanno: “perché danno alla politica la colpa della loro incapacità e frustrazione”». Così un sempre preciso amico su Facebook ha commentato il mio post-domanda di qualche giorno fa. Certo, se data dalla classe dirigente a cui l’interrogativo si rivolgeva, … Continua a leggere

238 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Cuperlo, la tv noiosa e la gentilezza del non voler vedere

Solitamente, la politica d’estate è noiosa. Quasi, quasi, era meglio quando, ad agosto, proprio non se ne parlava, proprio non si sentivano parlare i politici, assenti dai giornali, latitanti negli studi televisivi. Orma, invece, si rischia di doverli ascoltare anche … Continua a leggere

396 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Io li capiscono quelli che rinunciano

Narrano le cronache dei tempi passati che, parlando della sua biblioteca, un per nulla ironico Raffaele Mattioli, «il banchiere umanista», ebbe a dire al Migliore, Palmiro Togliatti, che avrebbe potuto pensare di intavolare discussioni profonde e complicate con lui solo … Continua a leggere

346 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | 1 commento