Archivi tag: Pd

E se fosse semplicemente in forza di idee differenti?

Quando in un articolo si viene citati, può essere scortese fingere di ignorarlo. Soprattutto se in quello stesso pezzo si leggono cose che spesso si trovano da altre parti. È il caso, ad esempio, di un commento di Giampaolo Testa … Continua a leggere

123 Visite totali, 7 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Cuperlo, l’astensione e una peculiare “statolatria”

Domenica, per eleggere il presidente del X Municipio capitolino, quello di Ostia, ci sono andati solo tre elettori su dieci. Un dato che fino a qualche tempo fa avremmo definito «preoccupante», ma che oggi appare normale, dopo che per risultati … Continua a leggere

138 Visite totali, 6 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Rispettare la maggioranza non vuol dire doverne per forza far parte

«Pur tenendo conto delle posizioni delle minoranza, bisogna rispettare il parere e il volere della maggioranza; la democrazia funziona così». Su un concetto simile, per quanto banale, credo che difficilmente non potremmo non concordare. E personalmente, a quanti quasi me … Continua a leggere

307 Visite totali, 6 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Eppure, a me sembra una stampa e una figura con quello della «vocazione maggioritaria»

«In questo momento sento che è in gioco qualcosa di molto importante, la possibilità per la sinistra di svolgere un ruolo rilevante. Credo non ci sia bisogno di tatticismi, bisogna andare alla sostanza delle cose. È possibile non ritrovarsi tra … Continua a leggere

310 Visite totali, 6 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Allo stesso modo in cui lo siete stati voi, diciamo

«Le hanno già detto: il tempo è scaduto», ricorda Alessandro De Angelis ad Andrea Orlando, in un’intervista per l’Huffington Post. E il ministro risponde al vicedirettore: «Ma, mi domando: come può Bersani restare insensibile alle parole di chi come Romano … Continua a leggere

249 Visite totali, 6 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Semplicemente, è accaduto quel che volevate accadesse

Volendo ridurla a una battuta, potrei rispondere con un modo di dire delle mie parti: «dove avete trascorso l’estate, là passatevi anche l’inverno». Ma siccome la questione, per alcuni, pare essere diventata così seria da lanciare (solo ora) appelli a … Continua a leggere

536 Visite totali, 9 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Quei cieli azzurri che in pochi vedono

Le elezioni siciliane, come tutte le elezioni, lasciano al giorno dopo la conta dei vincenti: quasi tutti, ovviamente. Quello reale, ça va sans dire. E gli altri, che, chi più, chi meno, trovano il modo di dire che, in fondo, … Continua a leggere

221 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Se non per cambiare le politiche fatte, perché uscirne?

Dire «siete la sinistra dei rancorosi», può forse far fine in un dibattito televisivo e di sicuramente impegna poco le meningi di chi lo afferma, ma non coglie i termini reali della questione. Io non ho pregiudizi o risentimenti nei … Continua a leggere

268 Visite totali, 3 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | 1 commento

«Con Renzi si vince». O almeno ci riescono gli altri

Scriveva ieri Antonio Polito, a proposito del segretario del Pd: «L’assunto stesso sul quale aveva basato prima la sua scalata al potere e poi il suo potere, e cioè che solo lui avrebbe potuto domare e vincere il populismo a … Continua a leggere

274 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Nel Paese che non cambia, quello di Ciccio Tumeo si fa primo partito

Dopotutto, come dar loro torto. A quelli che a votare non ci vanno più, dico, e che forse non ci sono mai andati. Come dar loro torto, se per anni, come Ciccio Tumeo, han visto i propri “no” farsi “sì” … Continua a leggere

683 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , , | 2 commenti