Archivi tag: partecipazione

La partecipazione insostenibile; una via individuale

Per carità, potremmo discutere fino alla fine dei tempi sul quanto sia necessario che ognuno dia il proprio contributo in un sistema che si vuole democratico, su come sia dalla partecipazione di tutti che quello stesso sistema tragga ragion d’essere … Continua a leggere

227 Visite totali, 3 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Sempre più appare stanca ritualità, inutile giaculatoria

Quel nome promettente, quelle tante volte in cui ci hanno ripetuto che, pur con tutti i suoi limiti, è la migliore delle altre, quegli spazi di partecipazione e rappresentanza che, anche nella peggiore delle sue interpretazioni possibili, in ogni caso … Continua a leggere

229 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | 1 commento

In sintesi: facessero quello che vogliono

«In principio c’era la politica, gonfia di sentimenti. Poi l’antipolitica, con i suoi risentimenti. Ora si è aperta la stagione della non politica, dove l’insofferenza è diventata indifferenza, distacco collettivo rispetto alle imprese dei politici. È questa l’eredità della XVII … Continua a leggere

296 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Se non potrò scegliere del tutto, allora potrei non voler scegliere affatto

«Così facendo», dice a un punto del ragionamento il mio interlocutore, «c’è il rischio che pure noi finiremo per agevole quelli che contestiamo, favorendone l’occupazione piena e totale di tutti gli spazi di governo e rappresentanza con la semplice nostra … Continua a leggere

215 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

Non riesco a dar torto ai rinunciatari

«C’era Berlusconi, e io ero precario. Poi c’è stato Monti. E Letta. Dopo Renzi, e non è cambiato nulla. Ora Gentiloni, e mi hanno assunto a tempo indeterminato. Ma siccome han tolto quella cosa per cui, se mi licenziano senza … Continua a leggere

245 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ma davvero volete cambiare la legge elettorale a elezioni (quasi) in corso?

Come più volte mi è capitato di ricordare, io sono da tempo un convinto proporzionalista, per un sistema senza premi, con le preferenze e soglie di sbarramento non superiori al 3%, per la semplice ragione che, in questa situazione, a … Continua a leggere

296 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Cinquanta sfumature di noia

Da qualche mese, siamo in campagna elettorale. Al di là di come andrà a finire la vicenda del mite Gentiloni al governo, è innegabile che le maggiori forze politiche del Paese si siano lanciate in un turbinio di azioni, dichiarazioni … Continua a leggere

570 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Alzarsi dal divano. E per chi?

Lo so, lo so. Anzi, in linea di principio, lo condivido, ne faccio mio il senso profondo, ne sposo in sintesi e in esteso il significato. Però, però. Però sono sempre più stanco, sfiduciato e colpito, e davvero non me … Continua a leggere

451 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Non solo in America

«Don’t get me wrong. I have great hope for the country I live in. Things are better. The left has won the cultural wars. Gays and lesbians can get married. A majority of Americans now take the liberal position on just about … Continua a leggere

643 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La resa

Giorni fa, un amico molto discreto e sempre onesto, scriveva sulla sua pagina Facebook della voglia di rinuncia a ricercare forme e modi per «restituire quanto si è ricevuto nell’ambito pubblico», per usare le sue eleganti parole, e quindi dell’intenzione … Continua a leggere

445 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | 1 commento