Archivi tag: Giustizia

Se i governanti temono l’applicazione della legge

Il caso Ilva è un ginepraio di problemi di difficile soluzione. Stiamo parlando della più grande acciaieria d’Europa in cui una società promette di investire due miliardi e mezzo di euro e stima diecimila nuovi posti di lavoro, quando il … Continua a leggere

166 Visite totali, 2 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Così si rischia di dar ragione a chi parla di «uso politico della giustizia»

Delle sorti della Lega Nord, come immaginate, m’interessa meno di quanto possa essere utile alla storia dell’umanità sapere il colore del gatto che girava intorno al palazzo nobiliare d’una famiglia che nessuna traccia lasciò del suo passaggio nel tempo. Sempreché … Continua a leggere

224 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il garantismo ingiusto

Nella sua ultima e-news, il presidente del Consiglio non nasconde la soddisfazione per l’annullamento disposto dalla Cassazione della richiesta di arresto fatta dalla Procura di Trani per Azzollini, accusato di una serie di cose, ma ovviamente, ancora non passato per … Continua a leggere

564 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

Quando la legge è ingiusta, giusto è violarla

Quando una legge è palesemente ingiusta, qual è il comportamento da tenere per rendere giusta la nostra azione? È un dilemma non da poco, me ne rendo conto. Hannah Arendt ci ha spiegato che in alcuni casi il male può … Continua a leggere

1,063 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Se non stanno fingendo, perché dovrebbero?

“La riforma del Senato non dà garanzie democratiche” e, se ci aggiungiamo l’Italicum, “il combinato disposto di tutto questo provocherebbe un deficit democratico preoccupante”. Lo dice Stefano Fassina, che di certo non è pregiudizialmente contrario a quelle riforme, visto che … Continua a leggere

578 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

C’è spazio per l’impegno, al tempo di “Sua Maestà”?

Enrico VIII, agli inizi del XIV secolo, stabilì che il titolo convenzionale per i sovrani d’Inghilterra divenisse “Sua Maestà”. Da quell’epoca, ogni cosa o istituzione che nel Kingdom possa essere in qualche modo assoggettata alla sovranità regale, dall’esercito alle carceri … Continua a leggere

519 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in filosofia - articoli, politica, storia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento