Archivi tag: Elezioni

Sperando che non sia il sintomo d’una malattia autoimmune

Di Maio, Renzi, Salvini; divertitevi a considerarli candidati premier, se vi va. Sempre, in Italia non ha senso parlare di candidati diretti a una carica conferita dal presidente della Repubblica e sottoposta alla fiducia delle due Camere. Ancora di più, … Continua a leggere

84 Visite totali, 84 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Con quei dati economici, il Pd dovrebbe essere al sessanta per cento

Ancora ieri, altri dati economici e occupazionali diffusi dalle rilevazioni statistiche sul secondo trimestre del 2017 dipingevano un quadro a tinte rosee della situazione del nostro Paese e soprattutto del futuro che lo attende. Da un po’ di tempo, infatti, … Continua a leggere

145 Visite totali, 3 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Non riesco a dar torto ai rinunciatari

«C’era Berlusconi, e io ero precario. Poi c’è stato Monti. E Letta. Dopo Renzi, e non è cambiato nulla. Ora Gentiloni, e mi hanno assunto a tempo indeterminato. Ma siccome han tolto quella cosa per cui, se mi licenziano senza … Continua a leggere

179 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Ma davvero volete cambiare la legge elettorale a elezioni (quasi) in corso?

Come più volte mi è capitato di ricordare, io sono da tempo un convinto proporzionalista, per un sistema senza premi, con le preferenze e soglie di sbarramento non superiori al 3%, per la semplice ragione che, in questa situazione, a … Continua a leggere

233 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Non è detto

«Dai che forse ti va bene: potrai votare per la lista unica della sinistra», dice un amico all’altro. «Non è detto», risponde quest’ultimo. «Nel senso che forse non si farà quell’unione?». «No, non è detto che il lo faccia». «E … Continua a leggere

405 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Già, la maggioranza

Domani, gli elettori francesi saranno chiamati a decidere, in quasi tutti i collegi, chi saranno i loro rappresentanti all’assemblea legislativa; la Repubblique en marche, il partito del presidente Macron, stando ai sondaggi e alle indicazioni del primo turno, si avvia … Continua a leggere

299 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Se i populisti non fanno più paura, tutto è perfetto

In Francia, Marine Le Pen è stata arginata alle presidenziali e il suo Front National è naufragato nelle legislative. In Gran Bretagna, nessuno ha più avuto notizie dell’Ukip di Nigel Farage. In Italia, il giorno dopo le amministrative, tutti i … Continua a leggere

308 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | 1 commento

Perché si finisce per non scegliere

Non intendo fare il commento dei dati elettorali; gente più capace e con più informazioni di me l’ha già fatto su siti e giornali molto più importanti di questo blog e a nulla servirebbe qui ripercorrerne qui le cronache. Per … Continua a leggere

237 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Chi può e chi no. Ovvero, della democrazia e delle spese elettorali

Giuseppe Menardi, 54.100 e Federico Borgna, 49.100. Distaccatissimi tutti gli altri: Manuele Isoardi, 2.400; Maria Luisa Martello, 2.000; Nello Fierro, 1.600; Giuseppe Lauria, 1.550; Fabio Corbeddu, 1.500. Nomi e numeri che ai non cuneesi potrebbero dir poco, ma sono quelli … Continua a leggere

256 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

La legge elettorale. Di nuovo

Sistema maggioritario, proporzionale, collegi uninominali, liste con le preferenze, capilista bloccati, candidature multiple e poi i consueti gargarismi in latinorum, Mattarellum, Legalicum e la novità del Rosatellum, e ancora, e poi, e che noia! Nella legislatura che ha visto cassare … Continua a leggere

242 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento