Archivi tag: Brunetta

Ma non volevate discutere «nel merito»?

Il gioco inutile iniziato dalla ministra Boschi col suo superfluo «come Casa Pound», ha recentemente offerto ai sostenitori del fronte opposto nella stessa vacua competizione un assist niente male, con la nipote di quello che faceva arrivare i treni in orario … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Scusate, ma non era la riforma ispirata da Napolitano?

Come per quello con Zagrebelsky, non ho visto il confronto fra Renzi e De Mita. Un po’ perché, come nel primo caso, sapevo che comunque, dal giorno dopo, l’interno internet sarebbe stato invaso di stralci e citazioni dell’avvenuto, molto per … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Al lavoro, scioperati!

Gli attacchi ai sindacati, le delegittimazioni delle manifestazioni, le condanne degli scioperi; avessi scritto qualche anno fa che il principale partito erede della tradizione del movimento operaio sarebbe stato guidato da un segretario capace di usare simili toni senza abbassare … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Ma non è quello che volevate?

Mettiamo il caso che il centro destra riesca, dopo che il Caimano, col Milan, lasci pure la maggioranza di Forza Italia, a fare una lista “tutti con Salvini”. Grazie all’Italicum recentemente approvato, nel giubilo gaudente e fra le giaculatorie maggioritarie, … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Credevamo fosse un valore, invece…

Ho sbagliato, abbiamo sbagliato. Abbiamo sbagliato nel 2002 a scendere in piazza, a partire dai paesi e dalla altre città per essere a Roma, al Circo Massimo, a dire, con Sergio Cofferati, a chi sosteneva che superando l’articolo 18 si … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Mai uno

“Vorrei una legge elettorale con le liste bloccate, per dare meno possibilità di scelta agli elettori, abbinata a un premio di maggioranza, per conquistare il maggior numero di seggi, e con uno sbarramento altissimo, perché per me la governabilità viene … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Aspettando lo sciopero Rai. Con i popcorn

Se il taglio di 150 milioni al bilancio della Rai, che si sommano ai 500 di mancati introiti da evasione del canone, l’avesse fatto Berlusconi, il Pd sarebbe in piazza. Adesso che lo decide Renzi, i democratici non fanno una … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

E se le avessero dette altri?

Se le avessero dette altri le cose abbiamo sentito dagli esponenti del Partito Democratico e dai suoi giornali di riferimento, cosa avremmo fatto noi? Sì, sto parlando della polemica sulle parole di Piero Pelù dette il primo maggio dal palco … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Siamo minoranza, fatevene una ragione

“Fatevene una ragione: siete minoranza”. Me lo scrive Stefano, commentando il mio post di ieri, Come il salice per la vigna. Stefano, fidati: me ne ero già accorto, di essere in minoranza intendo. E non c’è nulla di qualitativamente migliore … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento