Archivi tag: Berlusconi

Avreste potuto pensarci prima

«L’alternativa è tra chi pensa possibile rifugiarsi nelle pantofole delle proprie biografie e chi accetta la sfida tempestosa del governo», dice Gentiloni durante la festa per i dieci anni del suo partito. Non per fare della facile demagogia, ma questo … Continua a leggere

112 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Immagina noi; è così divertente vedervi lì con lui

Parlando ieri a Radio Capital, durante la trasmissione condotta da Giannini, Circo Massimo, il ministro della Giustizia, fra le tante cose opportune e anche condivisibili rispetto al suo lavoro nel dicastero che rappresenta, ha trovato il tempo di addossare le … Continua a leggere

189 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | 1 commento

La crisi è alle spalle. Di nuovo

Il rischio di esser accusati di trivialità, o che qualche affetto da sindrome acuta di politicamente corretto lo prenda per uno sfogo omofobico, è alto. In ogni caso, voglio correre il brivido del periglio: a me, quando sento dire che … Continua a leggere

207 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Alfano o Pisapia? Tutti e due, che domande!

«Diciamolo con chiarezza. Che la legge elettorale richieda lista o coalizione, l’esigenza di allargarci per noi rimane. E senza giri di parole, da una parte Calenda e l’esperienza che sta costruendo sui valori dell’Europa e della liberal-democrazia, e dall’altra di … Continua a leggere

289 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Il viceministro degli Esteri ha ragione. Ma gli altri, dove sono?

In una stagione in cui la sinistra rincorre le parole della destra e Salvini e la Meloni sono contenti delle prese di posizione del Pd sui (ma sarebbe meglio dire «contro») i migranti e nei confronti delle organizzazioni non governative, … Continua a leggere

204 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Per fortuna non è di destra

Le parole della Serracchiani le abbiamo lette tutti e commentate anche troppo: in un mondo normale, frasi di una sconclusionatezza simile si ritaglierebbero solo il tempo d’una smorfia di disappunto nel prendere il caffè udendole dall’avventore dietro di noi. Ma … Continua a leggere

492 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Le ali tarpate

Ricordate Berlusconi che annunciava «una cordata italiana» per risolvere i problemi di Alitalia «in pochi giorni» dal suo reinsediamento alla guida del Paese e grazie al suo impegno? Già, si era nel 2008. E Renzi, meno di due anni fa, … Continua a leggere

267 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La libertà di stampa è un valore non negoziabile

«La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure». Costituzione della Repubblica italiana, articolo 21, comma secondo. Per me, questo è un valore non negoziabile. E un potente che fa le liste dei giornalisti sgraditi a lui o alla … Continua a leggere

429 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento

A loro insaputa. Ma anche nostra

Berlusconi non pensava che Ruby fosse minorenne e la credeva davvero nipote di Mubarak, ovvio. Scajola non immaginava che qualcuno avesse potuto pagare parte della sua abitazione e riteneva che si trattasse solamente di uno sconto generoso da parte di … Continua a leggere

329 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

La realtà che spiega l’accaduto

No, non mi sento dalla parte dei vincitori: a vincere è stata la Costituzione, che sarà di tutti come di tutti è stata fino a ora, non certo di una parte sola, ancora più vero se a votare è, com’è … Continua a leggere

447 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento