Archivi categoria: società

Fascisti o antifascisti, pari non sono

«Un grave errore. Non c’è altro modo di commentare la richiesta del sindaco di Macerata di sospendere ogni manifestazione in città dopo il grave episodio di terrorismo fascista che ha colpito la città». Commenta così Stefano Cappellini, su La Repubblica … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sembra una storia scritta a tavolino

Nel film Selma della regista Ava Marie DuVernay, Malcom X dice a Coretta Scott King, moglie del leader del movimento per i diritti civili degli afroamericani, che lui è presente, in quella particolare fase della storia, non come nemico del … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Nell’atto terroristico, un’eterna rivelazione

«“E cché, se spara così? Poteva piglia’ qualcuno!”. Uomini e no, l’allucinato nazista Luca Traini ha tracciato un solco nelle anime di Macerata. Dunque Stefano, il salumiere storico di corso Cairoli, sospira severo ma in fondo sollevato nella bottega davanti … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

E noi, quanto siamo complici?

Ha destato scandalo il brevetto d’un braccialetto elettronico pensato dalla Amazon  per, dicono, aiutare i dipendenti a trovare con più rapidità la merce sugli scaffali e, è lecito pensare, controllare ancor meglio i lavori già continuamente sotto lo sguardo vigile … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, filosofia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cos’è per voi «partecipazione»?

Giornalisti, commentatori, opinionisti, per non parlare degli esponenti delle forze politiche, specialmente quelli candidati in prima persona, da settimane paiono attenti a un tema che spesso, i cinici potrebbero dire «quando faceva loro comodo», hanno ignorato: l’astensionismo. Bene, signori, avete … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

E l’intendenza non seguì

Uno dei motti più noti attribuiti a Napoleone Bonaparte (ben prima di De Gaulle), l’intendence suivra – l’intendenza seguirà – nasce quale forma di incoraggiamento per quegli alti ufficiali tentati dal frenarsi nelle imprese a causa delle difficoltà logistiche che … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Se davvero la globalizzazione finisse d’un colpo, potremmo non saper cosa metterci

Cercata o meno che sia, la coincidenza per cui, nei giorni dell’appuntamento annuale di Davos, dove un Clinton folgorato sulla terza via del mercato di libero scambio aprì le danze della globalizzazione politica a guida statunitense, gli unici comunisti rimasti … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Consideriamo quel che ancora è

«La colpa di questa canzone non è mia. La colpa è di quelli che fanno sì che questa canzone sia ancora attuale e debba ancora essere cantata». Così Francesco Guccini, in un concerto di qualche anno fa, annunciava la sua … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società, storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Perché non sciogliere il popolo, allora?

«Dopo la rivolta del 17 giugno/ il segretario dell’Unione degli scrittori/ fece distribuire nello Stalinallee dei volantini/ sui quali si poteva leggere che il popolo/ si era giocata la fiducia del governo/ e la poteva riconquistare soltanto/ raddoppiando il lavoro. … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | 1 commento

Il limite è nel sistema che si vuol difendere

Alla vigilia del raduno del gotha dell’economia e della finanza mondiale a Davos, fra le nevi svizzere, l’ong britannica Oxfam ha spiegato, col suo ultimo rapporto, che l’1% della popolazione detiene la metà della ricchezza del pianeta, e continua ad … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento