Archivi categoria: società

E poi, un po’ di silenzio

Solo di recente mi è capitato di passare per via Fani. Non avevo mai visto la lapide e nemmeno quando ci sono passato è stato con l’intenzione di vederla; è capitato, e il fatto che il motivo del percorrere quella … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Dalle bottigliette allo stadio ai palazzi del potere: non era questo il senso della democrazia?

«La società meridionale ha risposto con un messaggio forte. Logorata da un tasso di mobilità intergenerazionale estremamente basso, si è ribellata alle dinastie nelle posizioni chiave nelle istituzioni (università, professioni, sanità, politica). Quelle dinastie che hanno mal speso o non … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Un consiglio di lettura

«In Italia vivono 13 milioni e 800 mila persone con meno di 830 euro al mese. Parliamo del 23% della popolazione, uno su quattro, a rischio di povertà. Un livello “molto elevato”, lo definisce Bankitalia nella nuova indagine campionaria sui … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Quei tempi lunghi di cui non vogliamo più sapere

«Mentre in Cina il presidente Xi serra i bulloni di un sistema tranquillamente autoritario, in Russia le elezioni rafforzano la presa sicura di Vladimir Putin, al potere dal Duemila: il 18 marzo “lo zar” correrà in solitaria e senza strepiti … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Bene, grazie (e con la consapevolezza che non fa per me stargli più d’appresso)

«Poi ci farai sapere com’è stata la tua “prima volta”… lontana», mi chiedeva Enrica in un commento a un mio articolo di qualche giorno fa. E in effetti, da quando ho preso la mia prima tessera di un partito, ormai … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Han scelto il cambiamento che lì c’era. Che poi era quello che volevano

«L’Italia ha votato per ciò che nella scheda elettorale rappresentava il cambiamento, esattamente come alle Europee scorse. Non vuole né andare a destra, né a sinistra, cerca solo disperatamente di cambiare. Di cambiare il sistema e gli attori che lo … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , | 1 commento

La rivoluzione tecnologica e gli orari di lavoro

«Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire». Lo slogan è della metà del diciannovesimo secolo, coniato dai lavoratori australiani. E se la diffusione della giornata lavorativa a otto ore è innegabilmente una conquista degli inizi del Novecento, … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società, storia | Contrassegnato , , | Lascia un commento

E poi, la neve vien meglio in tv

In questi giorni, articoli e servizi in prima pagina ci hanno spiegato tutto delle «scaldiglie», gli apparecchi che dovrebbero evitare che i binari e gli scambi si congelino quando fa freddo. Abbiamo appreso dettagliatamente e bene il funzionamento e le dinamiche … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, società | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ma fino a che punto potete chiedere di votare il meno peggio?

Fra i tanti inviti al voto utile, quello fatto da Renzi di certo li ha superati tutti. In un’intervista al quotidiano di Napoli Il Mattino, qualche giorno fa ha detto: «questa è l’occasione per seguire il suggerimento che a suo … Continua a leggere

Pubblicato in libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , | 1 commento

Così va, nel mondo deciso dai ricchi

Riva è l’ultimo paese che s’incontra prima di giungere a Chieri, venendo dall’uscita autostradale di Villanova. Era il segnale che si stava arrivando a casa dei nonni, prima, degli zii, poi. Una zona che per me ha sempre significato tanto, … Continua a leggere

Pubblicato in economia - articoli, libertà di espressione, politica, società | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento