Archivi categoria: Senza categoria

L’inarrestabile caduta nel particolare

«Eravamo partiti che volevamo la rivoluzione mondiale, poi ci siamo accontentati della rivoluzione in Italia, e poi di alcune riforme, e poi di partecipare al governo e poi di non esserne cacciati. Eccoci ormai sulla difensiva: domani saremo ridotti a … Continua a leggere

228 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Se Bartleby e Caino involontariamente si alleano

«Razza di Caino, su, arrampicati al cielo e rovescia Dio, giù, sopra la terra!», canta Baudelaire. «Grazie, ma avrei preferenza di no», sono invece le parole che accompagnano il lento passo del Bartleby di Melville. Nulla pare connettere tra loro … Continua a leggere

249 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Perché ve la prendete con i parlamentari al primo mandato?

L’ho già scritto su queste pagine virtuali, ma lo ripeto: io non ho alcun ansia elettorale. Né, tantomeno, paure di sorta. Che si voti nella prossima primavera o alla fine dell’inverno dell’anno che verrà, sempre la stessa scheda dovrò tirar … Continua a leggere

258 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in libertà di espressione, politica, Senza categoria, società | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Quando sono i privilegiati a contestare il sistema

«La vicenda di Weimar ci mostra quale pericolo possa essere una società priva di consenso; una società in cui nessuna visione d’insieme né alcun gruppo sono egemoni. Un sistema politico democratico non può reggere oltre un certo limite una situazione … Continua a leggere

385 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

L’altezza delle questioni

Sento spesso ripetere che le questioni sono complesse, che il mondo è complicato, che gli scenari si fanno sempre più difficili, articolati, con molteplici implicazioni e sfaccettature. E tutto ciò è dannatamente vero. Il problema è che, dinanzi a questa … Continua a leggere

434 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La classe (dirigente) non è un blog

Quello che sta succedendo intorno e dentro l’amministrazione capitolina non è per nulla eccezionale. O meglio, non lo è nella situazione che si è venuta a creare e date le premesse da cui si muoveva. Sto dicendo che un’esperienza di … Continua a leggere

659 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 1 commento

How many roads

Quante strade deve percorrere un uomo prima che “uomo” lo si possa chiamare, cantava quel menestrello del Minnesota, affidando al vento il suono delle parole. Ma che siano solo sue le orme sulla via o d’intera schiatta non ci fu … Continua a leggere

461 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in poesia, Senza categoria | Lascia un commento

La rabbia sola

Il dramma è indicibile. Ogni parola sulla brutalità del gesto che ha causato la morte della deputata labourista Jo Cox è tristemente inutile, e a nulla servirebbero le parole di cui potrei essere capace dinanzi al dolore che i suoi … Continua a leggere

405 Visite totali, nessuna visita odierna

Pubblicato in filosofia - articoli, libertà di espressione, Senza categoria, società | Contrassegnato , , , | 1 commento

Se vi piace farvi lasciare alle spalle

«Non so cosa farà D’Alema, ma è chiaro che un pezzo del Pd non mi appoggia. È il senso della mia candidatura: rompere con una parte del Pd e lasciarmela alle spalle». Meglio di come fa Giachetti intervistato da Alessandro Trocino … Continua a leggere

483 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

L’impressione d’averla già sentita

“Sono molto gravi le minacce che incombono sulla democrazia italiana e io avverto tutto il rischio di lasciare campo libero a forze sovversive”, scrive Alfredo Reichlin in un editoriale su l’Unità, interamente rivolto alla minoranza del Pd e a quella … Continua a leggere

403 Visite totali, 1 visite odierne

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento